Alternatori

Un alternatore affidabile può supportare le prestazioni dell'intero sistema elettrico del veicolo.

Alternatori

Come funzionano

Azionato dal motore, l'alternatore (insieme alla cinghia e al regolatore) converte la potenza meccanica in energia elettrica che alimenta i vari carichi nel sistema del veicolo. Durante le normali condizioni di guida, questa energia elettrica verrà utilizzata per ricaricare la batteria dell'auto. Quando il carico elettrico richiesto non corrisponde all'uscita prodotta dall'alternatore, la batteria fornisce tutta l'energia supplementare necessaria alle apparecchiature elettriche.

Come il regime del motore cambia a seconda delle condizioni di guida, così fa il regime alternatore e la tensione generata. Il regolatore controlla questa tensione generata e assicura che i vari carichi elettrici siano alimentati con la tensione appropriata, compresa la batteria dell'auto.

DAN930 3 D DAN962 3 D

Caratteristiche e vantaggi

  • Prodotto secondo gli standard migliori
  • Rigorosamente testato per soddisfare i requisiti di alte prestazioni
  • Le tecnologie avanzate consentono prestazioni ottimali in tutte le condizioni
  • Intelligente, facile da capire, semplice installazione per una vasta gamma di parti
Alte prestazioni
Piccolo e leggero, il design degli alternatori DENSO garantisce elevate prestazioni in un prodotto compatto e facile da montare.
Qualità superiore
Un prodotto di scelta per Toyota e una vasta gamma di produttori di auto europee, i nostri alternatori sono fabbricati secondo gli standard premium.
Tecnologie avanzate
Compatibili con sofisticati sistemi elettronici, i nostri alternatori sono costruiti per funzionare in tutte le condizioni atmosferiche e sotto carichi elettrici estremi.

Modelli e caratteristiche

Combiniamo la nostra ingegneria esperta con materiali di alta qualità per creare alternatori affidabili e ad alte prestazioni che possano essere affidabili viaggio dopo il viaggio.

Alternatori tipologie

Alternatore con piccola ventola interna

Progettato per fornire prestazioni ottimali in un design piccolo e leggero, la ventola ha due lame che sono integrate nel rotore, riducendo il peso, le dimensioni e il rumore della ventola. Inoltre, le dimensioni ottimizzate dello statore e del rotore con un diametro puleggia più piccolo aiutano ad aumentare la produzione.

DAN962 3 D
Alternatore SC

Nel 2000, DENSO ha introdotto il primo alternatore SC (Segment Conductor) al mondo che utilizza un conduttore a segmento rettangolare (fili di rame angolari) per la sua bobina statore. L'alternatore SC riduce la resistenza della bobina e le perdite termiche del 50%, il tutto in un elemento di forma più piccola e densa. Il risultato è un alternatore compatto e leggero ad alta efficienza e potenza.

DAN930 3 D

Caratteristiche

Le nostre tecnologie avanzate consentono un rendimento ottimale in un design piccolo e leggero. Ciò consente la massima efficienza e facilità nel montaggio, oltre ad avere una lunga durata.

Cataloghi e pieghevoli

Per saperne di più su come gli alternatori DENSO funzionano in modo efficiente per alimentare gli impianti elettrici, consultate le informazioni riportate di seguito.

Installazione e individuazione dei guasti

I guasti dell'alternatore possono causare danni significativi agli impianti elettrici di un veicolo. Per evitare questo, è importante installare gli alternatori correttamente e trovare e risolvere eventuali problemi rapidamente.

Sostituzione

Scopri come rimuovere un alternatore e installare correttamente una sostituzione.
  1. Identificare ogni connessione a filo e notare la posizione di ciascuno sull'alternatore

  2. Scollegare i fili dall'alternatore

  3. Allentare il perno dell'alternatore ma non rimuovere ancora il bullone

  4. Allentare il dado o il bullone di bloccaggio del gruppo di tensione e ruotare il bullone di regolazione in modo che la tensione della cinghia di trasmissione sia ridotta abbastanza da consentire la rimozione della cintura. Alcuni veicoli possono essere dotati di un tensore automatico a molla. Ruotare il tensore a molla con l'apposito utensile abbastanza lontano da consentire la rimozione della cinghia di trasmissione

  5. Rimuovere la cinghia di trasmissione dall'alternatore

  6. Sostenere l'alternatore e rimuovere i bulloni che tengono l'alternatore in posizione. Mettere i bulloni e l'alternatore da parte. Prima di rimuovere l'alternatore, assicurarsi di notare l'orientamento e la lunghezza/posizione delle staffe

  7. Ispezionare le condizioni del cablaggio e dei connettori. Ispezionare per estremità cavi usurati, continuità, connettori sciolti o rotti, corrosione e duttilità. Riparare o sostituire se necessario.

Rotating alternator garage
  1. Confrontare fisicamente il nuovo alternatore con l'originale. Confronta l'alloggiamento e l’allineamento delle pulegge, dimensioni e tipo di puleggia, posizioni dei fori di rotazione e regolazione, posizioni dei connettori e configurazioni dei terminali con l'alternatore originale
  2. Installare la staffa di montaggio (s), ma non serrare ancora completamente i bulloni
  3. Sostenere l'alternatore e fissarlo in posizione ma non stringere ancora completamente i bulloni
  4. Installare la cinghia di trasmissione. Se la cinghia di trasmissione è usurata, stirata, incrinata, oleosa o smaltata, deve essere sostituita
  5. Impostare la tensione della cinghia durante il serraggio dei bulloni di montaggio e regolarli. Assicurarsi di regolare la tensione della cinghia e la coppia dei bulloni di montaggio alle specifiche raccomandate dal costruttore del veicolo
  6. ATTENZIONE: Non sollevare o colpire l'alloggiamento dell'alternatore per regolare la tensione della cintura
  7. Controllare l'allineamento della cinghia di trasmissione tra la puleggia dell'alternatore e le altre pulegge di trasmissione Assicurarsi che non vi siano interferenze tra la cinghia di trasmissione e altri componenti
  8. Ricollegare il connettore del cavo alla relativa posizione adeguata sull'alternatore. Assicurarsi che non vi siano interferenze tra il cablaggio e altri componenti
  9. Controllare tutti i componenti. Assicurarsi che gli elementi di fissaggio filettati siano correttamente serrati e che non vi siano interferenze tra i componenti
  10. Ricollegare il cavo negativo della batteria
  11. Mettere in moto il motore. Lasciare per 5 minuti per far adattare la cinghia di trasmissione. Riposizionare la cinghia di trasmissione usando la specifica di tensione usata
  12. Spegnere il motore e ricontrollare
  13. Sottoporre nuovamente a prova il sistema di ricarica per verificare che funzioni secondo le specifiche del costruttore del veicolo

Ricerca del guasto

Individuare e correggere rapidamente i guasti dell'alternatore
  1. La spia della batteria si illuminerà sul cruscotto
  2. I fari possono sfarfallare o offuscarsi
  3. Gli accessori elettrici funzioneranno lentamente o non funzioneranno affatto
  4. Il conducente noterà stallo e scarso funzionamento del motore
  5. La batteria si scarica più velocemente del previsto
  6. Il motore non si avvierà o si avrà una difficile messa in moto
  1. Il sistema di ricarica o la spia della batteria non è accesa con la chiave inserita e il motore in condizioni di arresto
  2. Non c’è caricato
  3. C'è un costante sovraccarico
  4. C'è una carica intermittente
  5. C'è un rumore anomalo del motore

Quando si risolve un problema alternatore, è importante identificare i sintomi specifici del guasto. Questo vi aiuterà a restringere le possibili cause di eventuali guasti dell'alternatore. Controllare lo stato della cinghia di trasmissione, i cavi e il cablaggio, lo stato dell'alternatore stesso e della batteria durante la manutenzione vi aiuterà anche a identificare e risolvere eventuali guasti dell'alternatore prima che diventino un problema.

Starter Alternators 2021 COVER
Catalogo

Impianti elettrici rotanti