14077 contents4

Quali sono i legami tra il codice QR e l’industria automobilistica?

I codici QR sono diventati la norma in tutto il mondo come strumento utile contro la diffusione del COVID-19. I paesi di tutto il mondo stanno ricorrendo ai codici a matrice nel tentativo di comprendere meglio i movimenti dei cittadini e dei loro contatti stretti, al fine di contribuire alle procedure di test e isolamento. Sebbene l’umile codice QR stia diventando rapidamente un aspetto comune della nuova quotidianità, le sue origini risalgono al 1994 e a una società operante nel settore automobilistico chiamata DENSO

DENSO ha inventato il codice QR?

DENSO Corporation ha recentemente ricevuto il prestigioso premio IEEE Milestone dall’Institute of Electrical and Electronics Engineers; l’associazione di ingegneri più grande al mondo. L’IEEE ha riconosciuto il contributo del codice QR di DENSO nel miglioramento delle attività di produzione e gestione delle aziende di tutto il mondo, diffondendosi a livello globale come un strumento essenziale per la condivisione delle informazioni in numerose applicazioni, come ad esempio i pagamenti elettronici.

L’IEEE Milestone è un premio che riconosce i risultati storici che hanno contribuito allo sviluppo della società e dell’industria nei campi elettrico ed elettronico. Alla fine del 2019, solo 207 traguardi tecnologici in tutto il mondo avevano ottenuto il premio IEEE Milestone in 36 anni. Per rientrare nella rosa dei candidati per un tale riconoscimento, un traguardo tecnologico deve essere stato ottenuto almeno 25 anni prima, oltre ad avere un’influenza e un beneficio significativi per l’umanità. Il Wi-Fi, i display a cristalli liquidi e la navigazione satellitare sono alcune delle tecnologie che hanno ricevuto il premio.

É un enorme risultato per DENSO, che ha rilasciato il suo primo codice QR nel 1994 tramite DENSO Wave, una filiale della DENSO Corporation. QR è l’abbreviazione di Quick Response (risposta veloce), che esprime il concetto alla base dello sviluppo del codice stesso, ovvero permetterne la lettura veloce. Tuttavia, quando è stato rilasciato, persino uno dei suoi sviluppatori originali non era sicuro se questo nuovo codice bidimensionale sarebbe stato sufficiente per sostituire i tradizionali codici a barre nei punti vendita. Invece, il codice QR è stato adottato dal settore automobilistico per l’uso nei sistemi Kanban elettronici, diventando così un’altra innovazione di successo a livello globale da testare nel settore automobilistico grazie a DENSO.

Una risposta veloce dall’industria

L’utilizzo del codice QR nel settore automobilistico si è diffuso rapidamente ad altri settori in cui la tracciabilità era essenziale, in particolare quelli alimentare e farmaceutico. Nel primo, i codici QR venivano utilizzati per conservare informazioni su interi processi inerenti alla produzione e alla logistica degli alimenti, affinché solo i prodotti dagli standard più elevati finissero sugli scaffali dei punti vendita; un elemento, questo, che è risultato estremamente importante nel contesto dell’epidemia globale di BSE che ha colpito i mercati delle carni bovine in tutto il mondo verso la fine degli anni ‘90 del secolo scorso.

L’interesse crescente ha portato DENSO WAVE a rendere le specifiche del codice QR disponibili a un maggior numero di persone, affinché chiunque, ovunque nel mondo, potesse utilizzarlo gratuitamente. Sebbene DENSO WAVE possedesse i diritti di brevetto, ha scelto di non esercitarli. Ciò significava che i codici QR potevano essere utilizzati gratuitamente e senza il rischio di incorrere in violazioni della legge, diventando essenzialmente un codice pubblico gratuito per tutti.

Prevedibilmente, questo grande sviluppo ha dato il via a un uso ancora più ampio dei codici QR, in particolare in Giappone, dove DENSO aveva la sua sede e dove il codice è stato di fatto inventato.

Un elemento importante che ha favorito l’adozione del codice QR nella società è stato il progresso tecnologico nei settori della telefonia mobile e dell’elettronica. La capacità di scansionare e leggere i codici QR con un telefono cellulare li ha resi immediatamente accessibili a tutti, mentre la comodità della tecnologia li ha rapidamente trasformati in un aspetto permanente della vita pubblica.

Oggi, il code QR è uno strumento essenziale utilizzato dalle aziende e dalla società, anche per i sistemi di test e tracciamento del COVID-19 a livello globale, dove i codici QR vengono impiegati per registrare gli accessi ai luoghi e conservare informazioni relative a ora, data e alle altre persone che si sono registrate nello stesso posto. Queste informazioni vengono utilizzate per avviare programmi di test e isolamento nella lotta contro la pandemia.

Il ritorno al settore automobilistico

Sebbene il codice QR sia passato da un settore all’altro, diventando una parte essenziale della vita quotidiana nella maggior parte dei paesi del mondo, il suo uso nel settore automobilistico ha continuato ad avere un ruolo fondamentale. Oggi, il codice QR è comunemente utilizzato sui materiali d’imballaggio per attrezzi e pezzi di ricambio. Un tecnico può scansionare il codice per controllare se le parti sono originali e autentiche prima di estrarle dalla scatola. Ciò contribuisce a contrastare il rischio sempre presente di parti contraffatte che entrano nell’aftermarket.

Anche decenni dopo il suo sviluppo, DENSO WAVE continua ad aggiungere funzionalità al codice QR. Di recente, ha sviluppato SQRC, un codice QR con limitazioni in termini di lettura dei dati che può essere utilizzato per gestire le informazioni private e i dati interni di una società. L’SQRC può memorizzare due diversi tipi di dati, pubblici e privati, con un unico codice.

DENSO WAVE ha anche sviluppato Frame QR, un codice QR che raggiunge un equilibrio tra progettazione gratuita e sicurezza. La società prevede di sviluppare questi articoli in applicazioni come i prodotti anticontraffazione e la generazione di biglietti elettronici.

DENSO porta avanti i suoi 26 anni di storia dei codici QR e continua a sviluppare quella tecnologia premiata che sta diventando un elemento fondamentale della vita quotidiana. Come per molte altre innovazioni DENSO prima di questa, il codice QR è nato come uno strumento per il settore automobilistico, dove ancora oggi continua a proteggere i dati e il buon nome delle officine.