Sette passaggi essenziali di un servizio AC

Come qualsiasi altro sistema dell'auto, l'aria condizionata necessita di una manutenzione regolare per garantire buone prestazioni ed evitare costose riparazioni. DENSO esamina i sette passaggi fondamentali da seguire per effettuare un servizio completo di climatizzazione del veicolo.
Immagine1

Un accurato servizio di climatizzazione durerà tra 45 minuti e un'ora. Di seguito le linee guida minime richieste per un efficiente servizio di climatizzazione:


I 7 passaggi fondamentali:
  1. Il primo e molto importante passaggio è confermare il funzionamento e le prestazioni dell'impianto di climatizzazione. Quando ricevi l'auto dal tuo cliente, conferma sempre se ci sono reclami o problemi come un notevole calo delle prestazioni, rumore o cattivo odore all'interno. Controllare le prestazioni di raffreddamento dell'aria condizionata misurando la temperatura di uscita dell'aria in modo da avere un valore di riferimento preciso per dopo durante l'esecuzione del controllo finale.
  2. Controllare se il veicolo è dotato di un filtro interno e se questo filtro deve essere sostituito. La sostituzione tempestiva impedirà la riduzione del flusso d'aria all'interno dell'auto e, in alcuni casi, i blocchi.
  3. Controllare lo stato delle parti del sistema. Controllare se sono presenti danni, come urti con pietre o corrosione, che potrebbero dare problemi in seguito e verificare se la superficie del condensatore o del radiatore è inquinata da sporco, che può limitare il flusso d'aria.
  4. Identificazione del refrigerante all'interno del sistema. I refrigeranti "drop-in" o imitativi possono facilmente ridurre le prestazioni e danneggiare i componenti del sistema, come il compressore.
  5. Identificazione della qualità del refrigerante e dell'olio. Molte volte vengono utilizzati oli impropri e viene utilizzato un fluido di rilevamento delle perdite UV improprio o eccessivo, che può ridurre la durata del compressore ed è uno dei motivi principali per cui i compressori si guastano.
  6. Verificare la presenza di perdite di refrigerante. Non esiste un metodo perfetto per identificare le perdite e la migliore pratica è la combinazione di due o tre metodi diversi.
  7. Verificare il corretto funzionamento del sistema di climatizzazione. Quando si controlla il funzionamento del sistema, non solo si testano le prestazioni, ma si controllano anche la rumorosità, il funzionamento della ventola del condensatore e del flusso d'aria, la miscelazione dell'aria (riscaldamento e raffreddamento) e il cattivo odore all'interno quando si è in modalità A/C.

I vantaggi di un sistema adeguatamente mantenuto e assistito includono:

  • Una vita più lunga, il che significa meno o nessuna riparazione costosa.
  • Minore consumo di carburante perché il sistema non funziona sempre alla massima capacità.
  • Vantaggi ambientali grazie alla riduzione delle emissioni di gas di scarico e di refrigerante.
  • Maggiore comfort perché meno rumore, aria più pulita, temperature e umidità meglio controllate, a vantaggio della salute e della sicurezza del conducente.
  • Riduzione del costo della garanzia su precedenti riparazioni o servizi forniti allo stesso cliente.