4

Obiettivo DENSO: un futuro sostenibile

Un futuro più verde? Ecco gli impegni di DENSO
1

Si prevede che nel 2050 la popolazione mondiale raggiungerà i 9 miliardi di persone. Per gestire tutte le emissioni di CO2 e tutti i rifiuti prodotti, avremo bisogno dell’equivalente di quattro pianeti; ma, ovviamente, ne abbiamo solo uno.

Cosa possiamo fare? Nel 2015, le Nazioni Unite hanno adottato gli obiettivi di sviluppo sostenibile (SDG) e, nel 2016, hanno accettato l’applicazione del Trattato di Parigi. I governi di tutto il mondo stanno cercando di apportare dei cambiamenti per proteggere l’ambiente e, di conseguenza, anche le aziende svolgono un ruolo cruciale, contribuendo allo sviluppo sostenibile della società in generale.

Come contribuisce DENSO?

I componenti DENSO sono montati sui veicoli di tutto il mondo. DENSO è quindi consapevole di avere una grande responsabilità verso l’ambiente e la popolazione del nostro pianeta.

Nel corso della sua storia, DENSO ha sviluppato tecnologie avanzate e lavorato con i migliori ricercatori per ridurre al minimo l’impatto ambientale e sociale. Attualmente lavora su due importanti programmi per lo sviluppo della sostenibilità: si tratta di Eco Vision 2025 e della Long Term Policy (Politica a Lungo Termine) per il 2030.

Qui di seguito una breve panoramica dei due programmi e le iniziative principali messe in atto da DENSO per un futuro più sostenibile.

2

DENSO ECO VISION 2025

DENSO prepara la propria Eco Vision ogni 10 anni, come impegno a lungo termine per la salvaguardia dell’ambiente. Ogni cinque anni viene redatto un Piano ’Azione Ambientale che include gli impegni e le politiche ambientali definite nell’Eco Vision.

La vision DENSO per il 2025 ruota intorno a tre obiettivi principali:

1/2 ENERGY ; CLEAN X2 ; GREN X2

ENERGY ½: L’obiettivo è dimezzare le emissioni di CO2 grazie all’uso di tecnologie in grado di contrastare e risolvere i problemi legati al riscaldamento globale, l’energia e lo sfruttamento delle risorse.

Per contrastare il riscaldamento globale è importante migliorare l’efficienza dei carburanti tramite l’impiego di materiali leggeri e una progettazione dei componenti mirata a garantire un’elevata efficienza di combustione. Ad esempio: le nuove centraline e i recenti motorini d’avviamento sono più piccoli e leggeri rispetto ai modelli precedenti. Relativamente allo sviluppo dei prodotti, DENSO contribuirà a ridurre le emissioni di CO2 dei veicoli attraverso lo sviluppo di nuove tecnologie e prodotti compatibili con una vasta scelta di carburanti e in grado di ottimizzarne il consumo. Inoltre, verranno implementate tecnologie che permetteranno di recuperare e riutilizzare l’energia termica emessa dalle automobili e l’energia cinetica perduta nella fase di decelerazione.

Per quanto riguarda gli stabilimenti, DENSO è impegnata nel ridurre le emissioni di CO2, dimezzare i consumi energetici attraverso attività “just-in-time” (JIT) coerenti con le fluttuazioni di produzione e migliorare i flussi logistici. Grazie ai miglioramenti messi in atto in termini di risparmio energetico, DENSO può affermare di essere sulla strada giusta per ridurre del 50% le emissioni di CO2 entro il 2025.

CLEAN x2: Questo obiettivo è centrato sul dimezzare l’impatto delle sostanze nocive per l’ambiente, i rifiuti e a contribuire a una migliore qualità dell’aria riducendo le emissioni dei veicoli.

Una delle principali iniziative si ricollega al riciclo delle risorse, attività in espansione incentrata sul rinnovamento e sul riutilizzo dei componenti nonché sul riciclo dei materiali.

Gli stabilimenti DENSO sono impegnati nella riduzione al minimo dei consumi di acqua e del livello dei rifiuti prodotti, compresi quelli derivanti da sostanze chimiche. DENSO ha definito un proprio Standard di sicurezza e gestione dell’ambiente, che è ancora più rigoroso delle normative ambientali vigenti nei paesi e nelle regioni in cui opera, grazie al quale può individuare gli ipotetici rischi ambientali (come incidenti, inquinamento e violazioni delle norme) impegnandosi a evitarli o, nel caso si verifichino, a minimizzarli.

In DENSO è di fondamentale importanza che i dipendenti condividano appieno gli obiettivi aziendali in materia di ambiente, ed è per questo che vengono organizzati corsi di formazione ed eventi volti a incoraggiare e promuovere la consapevolezza sulle tematiche ambientali.

GREEN x2: L’obiettivo è raddoppiare le attività sostenibili messe in atto a favore dell’ambiente, con programmi specifici come la ricerca sui biocarburanti e la creazione di comunità ecologiche e spazi verdi.

Per ridurre al minimo la distruzione ambientale causata dall’estrazione delle risorse, DENSO è attiva nello sviluppo di carburanti e materie prime alternativi utilizzando risorse biologiche che tengano in seria considerazione la biodiversità; tra le diverse azioni messe in atto, un esempio è la commercializzazione di serbatoi per radiatori realizzati in plastica di derivazione vegetale.

In collaborazione con le comunità locali, DENSO si impegna nella manutenzione e nella salvaguardia degli ecosistemi. Sin dal 2006 il Gruppo collabora con diverse realtà locali per promuovere il DENSO Green Project al fine di ripristinare e preservare gli habitat popolati da una grande varietà di piante e animali.

Ogni anno, in occasione della Giornata mondiale dell’ambiente (che cade il 5 giugno), DENSO promuove attività di rimboschimento e abbellimento del paesaggio in tutti i paesi in cui opera.

4

LONG TERM POLICY 2030

La Politica a Lungo Termine DENSO per il 2030 definisce gli obiettivi aziendali per il futuro, i principi, l’approccio e il clima imprenditoriale. Lo slogan della politica è “Portare speranza per il futuro del nostro pianeta, della società e delle persone”.

DENSO intende impegnarsi per contribuire a una società sostenibile dando valore e spazio a due temi fondamentali: “green” e “peace of mind”. Nell'ambito del tema “green” (relativo all’ecologia), DENSO sta sviluppando e promuovendo prodotti e componenti come ad esempio quelli destinati ai veicoli elettrici, che aiutino a ridurre non soltanto l’impatto sull’ambiente, ma anche le emissioni di CO2. Per quanto riguarda il tema “peace of mind” (inerente il benessere degli individui) DENSO è invece in prima linea per lo sviluppo, la promozione e una rapida applicazione dei prodotti e componenti legati alle tecnologie avanzate in materia di sicurezza e guida autonoma.

La politica DENSO definisce le principali problematiche sociali che l’Azienda intende affrontare, sulla base degli obiettivi di sviluppo sostenibile definiti dalle Nazioni Unite, e quali settori aziendali sono coinvolti nel processo.

Questi sono alcuni dei principali obiettivi che il Gruppo DENSO ha inserito nella sua Long Term Policy da qui al 2030:

  • Salute e benessere: garantire una vita sana e favorire il benessere di tutti, a qualsiasi età.
  • Energia pulita e accessibile: garantire a tutti l’accesso a energie affidabili, sostenibili e moderne.
  • Industria, innovazione e infrastrutture: realizzare infrastrutture flessibili, promuovere un’industrializzazione di tipo inclusivo e sostenibile e favorire l’innovazione.
  • Città e comunità sostenibili: rendere città e insediamenti umani inclusivi, sicuri e sostenibili.
  • Consumo e produzione responsabile: garantire modelli di consumo e produzione responsabili.
  • Cambiamento climatico: agire tempestivamente per combattere il cambiamento climatico e i suoi effetti.
5

Al fine di promuovere queste azioni all’interno delle attività aziendali e di monitorarne e verificarne costantemente l’andamento, DENSO ha condiviso gli obiettivi da perseguire e definito specifici KPI e propositi a lungo termine per ciascuno dei temi sopra citati. I risultati raggiunti sono trasmessi due volte all’anno alla Direzione Aziendale. Questa verifica costante ha il fine di identificare le problematiche riscontrate lungo il percorso e migliorare i piani di azione intrapresi.

DENSO si impegna per un futuro più sostenibile

Per concretizzare la prospettiva futura definita dagli Obiettivi di sviluppo sostenibile delle nazioni Unite e del Trattato di Parigi, è necessario che governi, aziende e singoli individui facciano ciascuno la propria parte. DENSO si impegna ad apportare un contributo positivo risparmiando energia, riducendo le emissioni di CO2 - attraverso la progettazione di nuovi componenti innovativi e apportando interventi specifici nei processi produttivi - e realizzando nuovi spazi verdi.